GIOCA

CON NOI

I bambini sono come i marinai: dovunque

si posano i loro occhi, è l’immenso.

-Christian Bobin

scorri e scopri

 

STAC

GROUP

IL NOSTRO

TEAM

LA NOSTRA

VISIONE

 

La nostra Società, grazie alla consolidata esperienza dell’equipe che la compone, si occupa di promozione e realizzazione di aree gioco e di spazi attrezzati per l’attività fisica, sorretta dall’entusiasmo e dalla ferma convinzione che queste aree rappresentino un valore significativo per la comunità che le ospita.

 

Il nostro è un impegno che si rinnova costantemente, in una ricerca progettuale in linea con la complessità che caratterizza gli spazi pubblici, con la delicata correlazione fra gioco e sviluppo del bambino, fra spazio urbano e adolescenti ed infine, ma certamente non meno importante, fra attività fisica degli adulti e degli anziani e il loro benessere fisico.

 

Gli spazi a cui noi tendiamo sono quelli che dovrebbero caratterizzare positivamente la nostra quotidianità, l’ambiente che ci circonda, aree che vogliamo trasformare con originalità e competenza per rispondere non solo a dei bisogni oggettivi sanciti dalle organizzazioni mondiali che si occupano di salute e benessere, ma anche al bisogno di ognuno di noi di riconoscerci in qualcosa di speciale, che sentiamo nostro.

 

Riteniamo il nostro impegno fondamentale per creare aree in cui i bambini, tutti i bambini, i ragazzi e gli adolescenti, gli adulti e gli anziani, possano sentirsi a loro agio e stare immersi in quello che noi siamo certi sia un paesaggio urbano unico e straordinario per la prossimità alla nostra quotidianità che lo contraddistingue: il parco attrezzato.

 

Abbiamo selezionato le migliori aziende europee. Ci siamo accertati che il processo progettuale e produttivo rispettasse i criteri di qualità che ci siamo imposti. Abbiamo selezionato prodotti realizzati solo ed esclusivamente con materie prime di elevata qualità assicurandoci il rispetto per l’ambiente. L’adesione ai severi protocolli PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification Schemes) e FSC (Forest Stewardship Council), al controllo e all’adesione a fonti di energia rinnovabili: questi sono solo alcuni dei criteri selettivi applicati.

 

Tutte le nostre attrezzature dispongono della certificazione di sicurezza secondo la norma EN1176, sono stati testati e certificati dal Technical Testing Institute (TÜV). La sicurezza per noi è imprescindibile e consideriamo questo aspetto una risorsa che contribuisce ad incrementare il valore tecnico e ludico di ogni attrezzatura. Oltre a questo offriamo garanzie decennali o più oltre ad importanti coperture assicurative.

SCARICA e

SFOGLIA

IL TUO

CATALOGO

CONTATTACI

Compila il modulo, ti ricontatteremo noi

NESSUN LIMITE IN MENTE

Nessuno spazio urbano è uguale all’altro. Ogni area è caratterizzata dal contesto generale, dalla collocazione nell’area urbana, dalla presenza o meno di alcune specie di vegetazione, di servizi o di accessibilità. Per questo il nostro studio di progettazione è in grado di valutare ogni singolo aspetto e proporre soluzioni personalizzate a tema, oppure adattate alle specificità dell’ambiente in cui si vuole realizzare lo spazio gioco. Nessun limite in mente senza però venire meno agli standard di sicurezza e di qualità.

UN GIOCO PER TUTTI

La libertà e l’autonomia sono due aspetti essenziali nel gioco. I bambini se si sentono sicuri, se riconoscono forme e strutture vicine ai loro desideri, si mettono alla prova, si sfidano, provano e riprovano senza essere mai stanchi, senza sentirsi mai inadeguati.

Questa è una delle ricchezze offerte dal gioco, un aspetto essenziale che favorisce il loro sviluppo fisico, migliora le loro capacità cognitive, il loro coordinamento e la loro capacità di socializzazione.

DESIGN A MISURA

Quando si progetta uno spazio dedicato al gioco e all’attività motoria è necessario assumersi la responsabilità delle scelte e acquisire la consapevolezza che ogni luogo è caratterizzato dalle proprie specificità.

Mediare le esigenze degli utilizzatori rispettando e caratterizzando l’ambiente in cui questi spazi saranno inseriti non è cosa semplice, ma certamente è indispensabile. Una progettazione dinamica, in linea con le esigenze del luogo è sinonimo di successo, una progettazione caratterizzante e creativa corrisponde alla risposta attesa dalla comunità ospitante. Giochi a tema, aree personalizzate che ripropongono la storia di un luogo o sottolineano alcuni aspetti caratterizzanti dell’ambiente rappresentano il valore aggiunto al valore ludico e motorio che non può venire meno in spazi pubblici.

 

 

ROBINIA

Siamo particolarmente orgogliosi di distribuire nel territorio italiano attrezzature prodotte da un’azienda leader del settore: SIK-HOLZ.  Azienda che ha la propria sede a Sud di Berlino e che si occupa esclusivamente di progettare e realizzare attrezzature gioco in Robinia. Oggi, in Europa Occidentale, la robinia con quasi due milioni di esemplari, occupa il terzo posto nella classifica delle latifoglie coltivate in silvicoltura; si colloca infatti dopo Eucalipto e Pioppo.

 

Realizzare attrezzature gioco con la robinia significa lavorare a stretto contatto con la natura; richiede di disporre di scultori, ebanisti, falegnami di grande competenza: ogni attrezzatura è unica così come sono uniche le piante in natura. In silvicoltura, il momento più opportuno per tagliare una pianta di Robinia si presenta quando la stessa ha una età di 40-50 anni, quando cioè ha raggiunto un‘altezza media complessiva di 20-25 m ed un diametro di 30-40 cm.

SKATE PARK

Progettati da professionisti del settore, tiene conto anche del parere degli utilizzatori di pattini in linea e BMX che devono poterlo apprezzare allo stesso modo di uno skater.  Tutti i componenti sono progettati e prodotti rispettando le severe normative in materia di sicurezza EN14974:2006.

Ogni elemento è costruito utilizzando strumentazione tecnologica innovativa mentre per il taglio dei pannelli e delle singole parti vengono utilizzate tecnologie  CNC (Computer Numerical Controlled). Questo assicura che ogni struttura segua la medesima procedura, la perfezione nel taglio contribuisce a garantire una maggior durata del prodotto  e una migliore stabilità.

I materiali che vengono utilizzati sono particolarmente resistenti. Questo garantisce una maggiore durata dello skatepark in qualsiasi condizione e situazione. Le piste skate cono costruite con materiali di elevata qualità, resistenti alle intemperie e con una speciale rifinitura che garantisce una perfetta aderenza.

PARKOUR

l Parkour è una disciplina metropolitana che nasce in Francia alla fine degli anni ’80 il cui obiettivo è superare qualsiasi tipo di ostacolo all’interno di un percorso, cercando di volta in volta di adattare il proprio corpo all’ambiente; il vero obiettivo è dunque arrivare alla massima conoscenza del proprio corpo, conoscere i propri limiti e, tramite il duro allenamento (fisico e mentale), superarli. Il termine “Parkour” proviene dal francese (parcour) e significa letteralmente “percorso”. Il Parkour trae ispirazione dal metodo naturale di Georges Hébert, un ufficiale della marina francese, che nei primi del ‘900 studiò i movimenti degli indigeni della Martinica ed elaborò una teoria che chiamò “Méthod Naturelle”; divise tutti i movimenti in 10 categorie principali: camminare, correre, saltare, arrampicarsi, camminare a quattro zampe (quadrupedia), tuffarsi, camminare in equilibrio, autodifesa (lotta), nuotare e sollevare (anche riflessivo). Questi 10 movimenti sviluppano 3 forze principali: forza virile, forza morale e forza fisica; queste tre forze si racchiudono in un motto: “essere forte per essere utile”.

FITNESS

Le nostre attrezzature per lo sport e il fitness all’aria aperta sono concepite per essere utilizzate in assoluta sicurezza. Sono certificate e rispondono ai requisiti previsti dalla norma DIN79000:2012, standard di sicurezza utilizzato per valutare le attrezzature installate nelle aree o negli spazi pubblici a libero accesso in cui non è prevista alcuna supervisione.

 

Anche in questo caso le attrezzature sono realizzate, a seconda delle necessità, in legno o acciaio. Il design essenziale evoca immediatamente le attrezzature disponibili di norma nelle palestre, il loro utilizzo è semplice e chiaro.

 

Si tratta di elementi che possono essere collocati in uno spazio dedicato o lungo un percorso e possono essere utilizzati sia da sportivi allenati e provetti che da adulti e anziani privi di esperienza.

L’area di gioco è un luogo di vita per tutti, un terreno di scoperte e di scambi: è uno dei rari luoghi in cui il bambino può confrontarsi con strutture appositamente pensate per arricchirsi grazie ad una varietà di emozioni da provare divertendosi. Per questo realizzare un’area gioco pedagogicamente concepita, con materiali di elevatissima qualità, significa porre l’accento sul benessere sociale dato dalla relazione forte tra l’ambiente fisico e il tessuto umano di chi lo abita. ll nostro obiettivo è creare aree Inclusive dove anche Anna, Marco, Filippo, Cristina, Francesca e molti altri seppur in modo diverso, possano condividere il gioco e parteciparvi.

 

Il concetto di parco inclusivo non può essere banalizzato. Creare un’area gioco che possa definirsi veramente inclusiva richiede una grande responsabilità, sensibilità, competenza e conoscenza. Tutti i bambini hanno il diritto di giocare, tutti hanno il diritto di accedere ad uno spazio gioco e di utilizzarlo secondo le loro capacità.  Disabilità motorie, cognitive, sensoriali, visive devono poter trovare delle risposte ludiche inclusive, prive di oggettive barriere.  Per questo abbiamo concepito delle attrezzature che potessero soddisfare il gioco e il gioco inclusivo nello stesso tempo. Perché i bambini potessero giocare insieme, aiutandosi l’un l’altro.

 

È molto complesso soddisfare tutte le diverse abilità, ma la realizzazione di un parco inclusivo, accessibile, non dovrebbe essere l’eccezione ma piuttosto la regola. Una regola non scritta ma che dovrebbe essere insita in tutti coloro che, per ragioni diverse, si occupano di progettazione e realizzazione di aree verdi e parchi gioco.

 

Nella vasta gamma di attrezzature disponibili sono stati progettati e realizzati giochi accessibili, ricchi di spunti ludici, attività sensoriali, percorsi e moltissimi altri elementi che possono essere utilizzati da tutti i bambini. Rispondere alle necessità di tutti i bambini, non è una cosa semplice e non richiede solo una conoscenza specifica dei loro bisogni a livello progettuale.

 

È necessario creare un ambiente in cui i bambini possano sentirsi accolti, gli adulti accompagnatori possano percepire la sicurezza di essere in un luogo in cui il loro bambino possa essere il protagonista e non l’osservatore, agire e non subire, rispettando le proprie capacità ed attitudini.  Si è soliti distinguere i diversi tipi di disabilità in: motorie, visive, uditive, cognitive e così via. Noi preferiamo pensare all’inclusività come un bene comune e trattarla come tale, tenendo conto delle necessità di ognuno.

 

Un Parco inclusivo, lo dice la parola stessa, contiene in sé concetti universali quali l’accessibilità, la compensazione di aspetti fisici, cognitivi e sensoriali, la valorizzazione delle singole capacità qualsiasi esse siano, la possibilità di espressione rispetto a ciò che si è e non in funzione di ciò che la disabilità ha ridotto.

 

L’International Classification of Functioning, Disability and Health, (ICF,2001) promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, insegna. Non c’è nulla di più sbagliato che considerare ogni singola disabilità in modo generalizzato: per questo motivo struttura le informazioni in due parti ciascuna delle quali, prende in considerazione componenti specifici quali: funzioni e strutture corporee, attività e partecipazione, fattori ambientali e fattori personali.

 

LA DIVERSITÀ

COME VALORE

 

All’interno di queste i qualificatori utilizzati per Attività e Partecipazione sono capacità e performance, dove il divario esistente fra capacità e performance traccia la differenza di impatto fra l’ambiente attuale e quello standard e consente di comprendere quali modifiche apportare all’ambiente per consentire un miglioramento della performance.

 

Allo stesso tempo il funzionamento e la disabilità sono considerate come una complessa interazione tra le condizioni di salute della persona e l’interazione esistente con i fattori ambientali e personali. La classificazione ICF, fortunatamente, considera questi aspetti come dinamici e in interazione fra loro. È su tali basi che deve realizzarsi un parco veramente inclusivo, ed è su questa solida conoscenza che si fonda il nostro obiettivo.

 

Creare spazi ludici in cui il divario esistente fra capacità e performance, fra attività e partecipazione, fra fattori ambientali e fattori personali, possa essere ridotto ed adeguato a tutti i bambini, garantendo un’attività ludica ricca di significato.

 

Sarebbe superfluo quindi elencare ciò che è necessario considerare rispetto a quanto indispensabile ad un bambino con difficoltà motorie piuttosto che con difficoltà cognitive o visive. Preferiamo basarci su un concetto fondamentale: il gioco è una necessità ed un bisogno di tutti i bambini per questo dobbiamo impegnarci per ridurre l’asimmetria fra ciò che è e ciò che potrebbe essere con l’impegno di tutti.

 

Dr. Daniela Beccari

 

 

Responsabile Progetti Inclusivi

Stac Group Srl

PENSANDO SOLO A
LORO

“A man is not due exclusively to family or close friends, not even belong to himself, but the circumstances are, the landscape and the environment in which he lives that really wrought and built his person”

NON SOLO
SKATEPARK

Progettati da professionisti del settore, tiene conto anche del parere degli utilizzatori di pattini in linea e BMX che devono poterlo apprezzare allo stesso modo di uno skater.  Tutti i componenti sono progettati e prodotti rispettando le severe normative in materia di sicurezza EN14974:2006.

 

Ogni elemento è costruito utilizzando strumentazione tecnologica innovativa mentre per il taglio dei pannelli e delle singole parti vengono utilizzate tecnologie  CNC (Computer Numerical Controlled). Questo assicura che ogni struttura segua la medesima procedura, la perfezione nel taglio contribuisce a garantire una maggior durata del prodotto  e una migliore stabilità.

 

I materiali che vengono utilizzati sono particolarmente resistenti. Questo garantisce una maggiore durata dello skatepark in qualsiasi condizione e situazione. Le piste skate cono costruite con materiali di elevata qualità, resistenti alle intemperie e con una speciale rifinitura che garantisce una perfetta aderenza.

 

La superficie di scivolata consiste in una finitura professionale ad alto contenuto tecnico, una resina che permette una resistenza agli atti vandalici ed all’usura.

 

Per il fissaggio degli elementi vengono utilizzati solamente sistemi di fissaggio Torx e le piste sono rifiniti in modo che una volta usurato possa essere sufficiente cambiare solo il primo strato assicurando così bassi costi di manutenzione ed una più lunga durata. Il dialogo costante con i ragazzi, una progettazione partecipata, consente di realizzare spazi che corrispondono a ciò che loro si aspettano. Quando il risultato coincide con quello atteso, lo spazio diventa loro, lo difendono, lo personalizzano ma ne hanno cura.

 

Mentre si muovono con più o meno destrezza, sono concentrati, impegnati e soprattutto felici. Lo si vede dai loro visi. Lasciano tutto dietro di sé, non si sentono giudicati, danno spazio alla loro creatività e al loro coraggio. Sono vere e proprie attività sportive, sport di gruppo e in gruppo ma non di squadra, liberando quindi i ragazzi e le ragazze da ansia da prestazione, timore della sanzione, per lasciare spazio ad una capacità di condivisione e adattamento che difficilmente si realizza altrove.

PREFABBRICATI

IN CEMENTO

PARKOUR

in METALLO

e CEMENTO

SICUREZZA

IN GIOCO

Le nostre attrezzature sono costruite rispettando le più severe normative europee. Disponiamo delle certificazioni secondo lo standard europeo EN1176, rilasciate dall’istituto tedesco TÜV Product Service. Su richiesta offriamo un servizio di certificazione dell’intero spazio gioco. Per noi la sicurezza rappresenta un valore imprescindibile, senza il quale non può esistere il valore ludico di ogni singola attrezzatura. Tutte le attrezzature dispongono della certificazione e siamo costantemente impegnati negli aggiornamenti tecnici. Ma la sicurezza delle singole attrezzature e il valore dello spazio gioco non sono completi se non si rispetta anche quanto la normativa indica in merito alla superficie di assorbimento delle eventuali cadute.

 

La sicurezza non è l’unico aspetto tecnico certificato, infatti i nostri fornitori dispongono delle seguenti certificazioni:

 

PEFC  (Programme for Endorsement of Forest Certification Schemes) ovvero l’ente che garantisce che la materia prima legnosa per carta e prodotti in legno derivi da foreste gestite in maniera sostenibile. Le foreste certificate sono regolarmente controllate da ispettori indipendenti.

FSC (Forest Stewardship Council) è una certificazione internazionale, indipendente e di parte terza, specifica per il settore forestale e per i prodotti - legnosi e non legnosi - derivati dalle foreste. Gli enti accreditati sono responsabili dei controlli condotti in foresta e in azienda al fine di verificare che i requisiti definiti dagli standard FSC siano pienamente rispettati.

ISO9001 si identifica una serie di normative e linee guida sviluppate dall'Organizzazione Internazionale per la Normazione (ISO), le quali definiscono i requisiti per la realizzazione, in una organizzazione, di un sistema di gestione della qualità, al fine di condurre i processi aziendali, migliorare l'efficacia e l'efficienza nella realizzazione del prodotto e nell'erogazione del servizio, ottenere ed incrementare la soddisfazione del cliente.

ISO14001 identifica uno standard di gestione ambientale (SGA) che fissa i requisiti di un «sistema di gestione ambientale» di una qualsiasi organizzazione

ISO18001 uno standard per il sistema di gestione sicurezza e della salute dei lavoratori

ISO166001 uno standard per i requisiti per la pianificazione, l’organizzazione, attuazione e monitoraggio delle attività di ricerca, sviluppo e innovazione.

UNA

NORMA

NON

BASTA

INSTALLAZIONI E PAVIMENTAZIONI DI SICUREZZA

Molte sono le soluzioni relative alla pavimentazione di sicurezza anti trauma, da quelle naturali quali corteccia e ghiaia, a quelle più tecniche quali i quadrotti in gomma performata oppure alla pavimentazione colata in opera.

Le pavimentazioni colate in opera sono spesso le più belle, la nostra Azienda le realizza con gomme vergini non provenienti da post-consumo oppure con gomme riciclate e verniciate, nelle quali è possibile creare disegni e forme anche 3D. La pavimentazione è il gioco più vasto in un parco, perchè non sfruttarlo?

CENSIMENTO E MAPPATURA AREE VERDI

Offriamo servizi di censimento e mappatura delle aree verdi presenti nel territorio Comunale attraverso un software di gestione che sfrutta le mappe Open-GIS per l’inserimento dei dati di tipo geografico dei parchi gioco ed ottenere non solo la posizione ma associare anche dati utili alla gestione del parco come produttore, data di acquisto, garanzie e soprattutto fasi di manutenzione come previsto dalle norme EN1176 e EN1177.

 

Oltre a questo il nostro sistema permette di generare dei report di ispezione e manutenzione dettagliati per tener traccia degli interventi in tutta la vita del prodotto.

Privacy Policy

VISITE ISPETTIVE

E MANUTENZIONI

Tutte le attrezzature gioco installate devono garantire un livello di sicurezza adeguato all’uso delle stesse anche nel tempo al fine di prevenire infortuni o danni alle attrezzature stesse. Stabilire e mantenere un adeguato piano di ispezione e manutenzione è la chiave per garantire la sicurezza, la durata e l’usabilità delle attrezzature nel tempo, la nostra Azienda offre piani di ispezione e manutenzione ordinaria e straordinaria al fine di garantire un’adeguata verifica delle attrezzature gioco installate e delle pavimentazioni in tutto il ciclo di vita del prodotto.

Stac Group marchio di

We Play Srl unipersonale

Piazza Manifattura 1

38068 Rovereto (Tn) Italy

 

GPS @45.8836395,11.0193401

 

P.Iva, C.F. e Reg. Imprese 02282430228

Numero REA TN-213012

CS: 22.500,00€ i.v.

 

E-mail hello@stacgroup.it

Ph.  + 39 0464 443 339

Fax  +39 0464 244 543

 

Orario di apertura al pubblico

Lun-Gio 9:00 / 13:00 - 14:00 / 17:00

Ven 9:00 / 13:00

 

Azienda iscritta al registro speciale C.C.I.A.A. delle "StartUp Innovative" dal 07/03/2014

 

© 2017, We Play Srl

Tutti i diritti riservati

 

Privacy Policy